Affitta una camera condivisa e trova un posto pieno di tende

Affitta una camera condivisa e trova un posto pieno di tende

Non tutto ciò che viene pubblicizzato come casa vacanza è quello che trovi quando arrivi a destinazione. Ci sono aziende all'interno di questa piattaforma e altre specializzate che rispettano ciò che viene offerto sui loro siti Web o applicazioni, ma ci sono molti altri inserzionisti che non sono "molto chiari su ciò che offrono" o ingannano platealmente i loro clienti. E qualcosa di simile è quello che sembra essere successo con un annuncio su uno di questi siti specializzati nelle Isole Canarie .

Un turista ha avuto una spiacevole sorpresa quando è arrivato nella stanza che aveva affittato ad Arrecife, Lanzarote. Quella che veniva pubblicizzata come una "stanza condivisa" in un "Urban Coworking" su Airbnb per 25 euro a notte si è rivelata un locale commerciale pieno di tende e bagni in comune.

Il turista, che ha deciso di segnalare la situazione a Biosfera Digital , ha spiegato che, al momento della prenotazione, l'indirizzo fornito si è rivelato diverso da quello reale, apparentemente per trarre in inganno. Al suo arrivo, ha trovato un luogo che, lungi dall'essere uno spazio di coworking convenzionale, ospitava una serie di tende improvvisate.

Avvertimento sulla porta

Poster sulla porta del presunto "coworking" 

Inoltre, la porta del presunto "coworking" ha attirato l'attenzione del turista per avere un cartello che indicava chiaramente: "Non si devono dare spiegazioni ai residenti e agli estranei riguardo a questo coworking. I residenti non vogliono turisti. Non lasciateli entrare nel locale. Non sono amici."

Questo incidente solleva interrogativi sulla trasparenza nella pubblicità degli affitti a breve termine e sottolinea l’importanza che i turisti controllino attentamente le descrizioni e le recensioni prima di effettuare prenotazioni sulle piattaforme online. L'esperienza di questo turista serve a chiedere una maggiore e migliore regolamentazione , nonché chiarezza negli annunci di case vacanze per evitare malintesi e delusioni da parte dei viaggiatori.

Torna al blog
  • Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

  • Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aeroporti di tutto il mondo

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

  • Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

1 su 3