Al Loro Parque debutta 'Coral Kingdom' un atollo di coralli e pesci

Al Loro Parque debutta 'Coral Kingdom' un atollo di coralli e pesci

Il presidente della compagnia, Wolfgang Kiessling, avverte che il cambiamento climatico genera conseguenze “terribili” in mare

Al Loro Parque debutta 'Coral Kingdom', un 'atollo' con più di 8.000 coralli e quasi 10.000 pesci


Questo venerdì, Loro Parque ha presentato "Coral Kingdom", una nuova esperienza immersiva che mette a disposizione dei visitatori e con la quale cerca di contribuire a sensibilizzare l'opinione pubblica sulla conservazione di una delle specie più minacciate dai cambiamenti climatici.                                                       Il lancio è stato guidato dal presidente dell'azienda, Wolfgang Kiessling, che ha sottolineato la "minaccia" che il cambiamento climatico rappresenta per la vita.                                                                                                                                                                 L’uomo d’affari tedesco ha messo in guardia dalla siccità, dagli effetti dell’elevato trasporto marittimo globale, dall’innalzamento del livello del mare e dal consumo eccessivo di plastica come seri problemi per la società e l’ambiente.              Secondo lui le conseguenze in mare sono "terribili" e le barriere coralline "stanno morendo",con l'aggravante che da esse dipende un quarto della biodiversità degli oceani, che hanno un valore ambientale "incalcolabile".                                                                                                             Kiessling ha sottolineato che 'Coral Kingdom' è "qualcosa di veramente eccezionale" che può essere visto "da nessun'altra parte" e ha predetto che, tra quattro anni, quando i coralli saranno saranno "sarà meraviglia"

I battenti del 'Coral Kingdom' apriranno tra un paio di settimane, e sarà la più grande barriera corallina fuori dall'oceano. E' formata da un vetro continuo perfettamente trasparente, con una disposizione serpentina che darà una sensazione di movimento e fluidità allo spettatore.

 

 

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3