Bruciano le 100mila tonnellate di compost nel Parque la Reina

Bruciano le 100mila tonnellate di compost nel Parque la Reina

Ad Arona nei prossimi giorni 100.000 tonnellate di materiale vegetale e compost continueranno a bruciare su soli 3,5 ettari di superficie . Come un incendio boschivo, ma ad alta concentrazione.

L'incendio che ha colpito da giovedì scorso un impianto di compostaggio nella zona Cho-Parque La Reina, ad Arona, richiederà diversi giorni per essere completamente domato. Potrebbero volerci settimane. Lo ha spiegato ieri il direttore del Consorzio Fuoco di Tenerife, Florencio López, durante la visita nella zona della presidente del Cabildo di Tenerife, Rosa Dávila; il Ministro dell'Ambiente Naturale, della Sostenibilità, della Sicurezza e delle Emergenze, Blanca Pérez, e il sindaco di Arona, Fátima Lemes.

L'incendio, che nella prima notte ha lasciato immagini scioccanti per le alte fiamme e la vicinanza alla Southern Highway, conta 100.000 tonnellate di materiale di compostaggio da consumare in un'area di appena 3,5 ettari. Una combinazione perfetta per mantenere la combustione per diversi giorni.

“È materia organica e il carbonio è la reazione di combustione preferita negli incendi. Stiamo parlando del fatto che in un metro quadrato possono esserci diverse tonnellate di materiale e che la densità non si riscontra nelle masse forestali. Le condizioni sono più complicate, ma continueremo a lavorare finché non sarà estinto”, ha detto López.
Una ventina di militari, tra cui i vigili del fuoco, sono al lavoro da giovedì per raffreddare la zona e spegnerla, soprattutto nello spazio più vicino all'autostrada e nelle località vicine ai rifugi, con l'obiettivo di evitare ulteriori danni.

Florencio López ha sottolineato che i lavori proseguiranno 24 ore su 24 durante il fine settimana, avvertendo della difficoltà di stabilire un periodo di tempo per l'estinzione, anche se ha assicurato che, dopo aver controllato la qualità dell'aria, non c'è rischio di tossicità e che il vento è stato responsabile della dissipazione della colonna di fumo, quindi non c'è timore che possa influenzare il traffico o le infrastrutture come l'aeroporto.

Agire di fronte all'autostrada Sud

Il direttore del Consorzio Incendio di Tenerife ha precisato che i cumuli di materiale più piccoli "si autoconsumeranno e nella zona antistante l'autostrada TF-1 agiremo rimuovendo e raffreddando l'area per estinguerlo". ."
Inoltre, ha sottolineato che “i fumi che si verificano non sono tossici, poiché provengono da resti vegetali. Tuttavia la qualità dell'aria è stata monitorata e, grazie ai venti in quota, si sta dissipando rapidamente, quindi al momento non vi è alcun impatto sulla popolazione."

Torna al blog
  • Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per prevenire gli incendi

    Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per...

    Il Cabildo di Tenerife metterà in atto azioni di livello 2 per la prevenzione degli incendi boschivi, considerando le condizioni meteorologiche che prevedono temperature fino a 34 gradi. Di conseguenza è vietata...

    Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per...

    Il Cabildo di Tenerife metterà in atto azioni di livello 2 per la prevenzione degli incendi boschivi, considerando le condizioni meteorologiche che prevedono temperature fino a 34 gradi. Di conseguenza è vietata...

  • Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gradi a Gran Canaria

    Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gr...

    Le temperature massime questo mercoledì potrebbero raggiungere i 38º C nelle vette e nell'entroterra del sud di Gran Canaria, mentre nel resto delle isole oscilleranno tra 32 e 34º C,...

    Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gr...

    Le temperature massime questo mercoledì potrebbero raggiungere i 38º C nelle vette e nell'entroterra del sud di Gran Canaria, mentre nel resto delle isole oscilleranno tra 32 e 34º C,...

  • Non solo papas arrugadas in un ristorante a Tenerife:cocaina marijuana

    Non solo papas arrugadas in un ristorante a Ten...

    Gli agenti della Polizia Nazionale hanno smantellato un punto vendita di droga nel sud di Tenerife che operava all'interno di un ristorante nella località di Arona . I detenuti avrebbero approfittato dell'attività legale del ristorante per...

    Non solo papas arrugadas in un ristorante a Ten...

    Gli agenti della Polizia Nazionale hanno smantellato un punto vendita di droga nel sud di Tenerife che operava all'interno di un ristorante nella località di Arona . I detenuti avrebbero approfittato dell'attività legale del ristorante per...

1 su 3