Il cambiamento climatico 'inghiottirà' la metà delle spiagge

Il cambiamento climatico 'inghiottirà' la metà delle spiagge

Il cambiamento climatico inghiottirà metà delle spiagge e il 10% delle case nelle Isole Canarie . L'Arcipelago sarà la prima regione spagnola a perdere la battaglia contro il riscaldamento globale a causa della sua elevata vulnerabilità e, per questo, la Commissione Europea, attraverso la Direzione Generale per la Difesa, l'Industria e lo Spazio, ha lanciato un appello urgente all'azione per il clima" immediato" nelle Isole per evitare perdite umane, materiali ed economiche insondabili alla fine del secolo. 

Canarias sta avanzando su questa strada. A inizio anno ha presentato lo studio PIMA Adapta Costas, in cui ha valutato la situazione dell'Arcipelago rispetto ai cambiamenti climatici e come l'innalzamento del livello del mare – che sarà più o meno alto a seconda degli sforzi di mitigazione globale – potrebbe cambiare completamente la costa delle Isole. In tale rapporto, "si raggiungono le stesse conclusioni che l'Unione europea sta ora facendo eco", spiega José Antonio Valbuena, ministro della Transizione ecologica e della lotta ai cambiamenti climatici del governo delle Isole Canarie, in relazione alle dichiarazioni che la Commissione ha fatto sul suo account Twitter. 

"Dovevamo fare prima questa diagnosi ", insiste Valbuena, che considera i dati estratti in quello studio "vitali" per poter prendere le misure appropriate. Nelle Isole Canarie, lo sviluppo urbano sulla fascia costiera è stato molto intenso. Il Governo delle Isole Canarie stima che circa 442.000 persone risiedano a meno di 500 metri dalla costa e sottolinea che in questa fascia si trovano anche la maggior parte degli sviluppi turistici e numerose attività economiche. 

Quindi, uno dei settori più colpiti dal cambiamento climatico sarà il turismo. Da da sè che l'erosione delle coste e la perdita di suolo porterà a un declino delle attrazioni che le Isole Canarie hanno storicamente sfruttato. 

Secondo le previsioni del rapporto, i danni saranno più estesi nelle isole orientali. In questo modo, Fuerteventura e Lanzarote saranno soggette ai maggiori rischi nel 2050 e nel 2100 rispetto al resto dell'Arcipelago. Nello specifico, i comuni più colpiti sono Pájara e La Oliva, a Fuerteventura, e Arrecife, a Lanzarote. Da parte sua, a Gran Canaria e Tenerife , i rischi costieri si concentreranno sulle coste meridionali e orientali, evidenziando i comuni di San Bartolomé de Tirajana e Las Palmas de Gran Canaria, sull'isola di Gran Canaria, e Adeje, Arona e Granadilla ., sull'isola di Tenerife. I rischi saranno, in generale, bassi o lievi a La Gomera, La Palma e El Hierro. 

Una delle conclusioni più eclatanti del rapporto è che 147 spiagge scompariranno nel 2050. Un numero che potrebbe salire a 153 entro la fine del secolo (il 45% della superficie) se non si interviene preventivamente. Tra i banchi di sabbia colpiti ci saranno luoghi emblematici per le isole come la spiaggia di Alcalá e la spiaggia di Las Teresitas (Tenerife), Las Canteras e Maspalomas (Gran Canaria); Playa Honda e Famara (Lanzarote) o El Cotillo e Jandía (Fuerteventura). 

Torna al blog
  • Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aeroporti di tutto il mondo

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

  • Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

  • Per Aemet a Tenerife si avranno temperature fino a 34 gradi e calima

    Per Aemet a Tenerife si avranno temperature fin...

    Attenzione alle Isole Canarie per temperature massime questo venerdì di 37 gradi nelle zone centrali e montane del sud di Gran Canaria , e di 34 gradi all'interno delle isole più orientali, e nelle...

    Per Aemet a Tenerife si avranno temperature fin...

    Attenzione alle Isole Canarie per temperature massime questo venerdì di 37 gradi nelle zone centrali e montane del sud di Gran Canaria , e di 34 gradi all'interno delle isole più orientali, e nelle...

1 su 3