Il maestoso "saluto" di una megattera al largo della costa di Radazul

Il maestoso "saluto" di una megattera al largo della costa di Radazul

La natura non smette mai di sorprenderci alle Isole Canarie , sia sulla terraferma che in mare. In questa occasione, una piccola megattera ha voluto 'salutare' con un salto gli occupanti di una barca che navigava vicino alla costa di Radazul, nel comune di El Rosario, a Tenerife. È successo qualche giorno fa e il video è stato registrato da uno dei presenti sulla barca.

"Yeeeeh" e "wow" sono le uniche cose che si sentono nel video dopo il salto compiuto da questo mammifero abituale delle acque di Tenerife, anche se in generale questo tipo di balena si vede più a sud o ad ovest di Tenerife. Nonostante il frammento sia molto breve, è una meraviglia che ci regala la fauna marina che popola le nostre acque.

Che tipi di cetacei si possono osservare a Tenerife ?

Grazie al clima temperato di cui le Isole Canarie godono tutto l'anno e alla  fantastica posizione  di Tenerife nell'Oceano Atlantico, quest'isola è un magnifico sito di riferimento mondiale per l'osservazione di balene e delfini. La cosa migliore è intraprendere un'escursione  per osservare balene e delfini a Tenerife  per godersi al massimo la giornata.

La megattera

È una specie rara da vedere a Tenerife  ma possibile. È un animale amichevole che socializza con altre specie di balene e delfini. Inoltre, gli piace eseguire acrobazie e solitamente si spinge per attraversare la superficie dell'acqua e poi cadere colpendola. È uno spettacolo incredibile!

La  megattera  può misurare fino a 19 metri e pesare 36.000 kg e, come altri grandi cetacei, è stata oggetto di caccia e  ha subito grandi persecuzioni  che hanno causato la riduzione della sua popolazione del 90%. Fortunatamente sono state prese misure per proteggere la specie e attualmente si stima che ne esistano circa 80.000 esemplari.

Le orche

Essendo una  specie migratrice,  vedere questo animale a Tenerife è difficile ma non impossibile, quindi potresti essere fortunato. Lo identificherai facilmente grazie ai suoi colori bianco e nero.

Le orche possono raggiungere i 9 metri e pesare fino a 5.500 kg, essendo un predatore molto versatile che combina astuzia con velocità e forza . La loro dieta è molto varia; possono nutrirsi di pesci, calamari, foche e persino squali bianchi, che gli è valso il soprannome di  orche assassine . Vivono in gruppi composti da meno di quaranta individui e vi sono individui che possono raggiungere i  100 anni di età .

Il delfino tursiope

Di tutte le specie di delfini esistenti, il tursiope è il più conosciuto. Dotati di grande intelligenza e di  carattere socievole , li riconoscerete perché sono di colore grigio scuro e spesso surfano la scia lasciata dalle barche durante la navigazione.

È considerata una  specie residente  che può vivere per circa 30 anni in gruppi di più di una dozzina di esemplari. Possono pesare tra 150 e 500 kg e misurare tra 2,5 e 3 metri di lunghezza.

Il  delfino tursiope  collabora con altri compagni di branco per cacciare le prede e catturarle con i denti, ingoiandole senza masticare.

Il delfino maculato

È il delfino più piccolo visto nelle acque delle Canarie ed è una  specie comune nell'Atlantico  che si caratterizza per le piccole macchie bianche e nere sulla sua pelle. Tuttavia, i piccoli e gli esemplari più giovani ne sono sprovvisti, il che è un segno distintivo di maturità.

È conosciuto anche come  il delfino dipinto  e fu scoperto per la prima volta quasi due secoli fa.

Il carattere di questo animale è  curioso e socievole . Spesso, infatti, lo si vede nuotare e fare acrobazie vicino alle barche, quindi tenete la macchina fotografica a portata di mano nel caso in cui questo delfino vi sorprenda con qualcosa di divertente durante la crociera.

La balena pilota

Conosciuti anche come globicefali, questi animali appartengono alla famiglia dei delfini ma a causa delle loro grandi dimensioni sono considerati una balena. Dopo l'orca, sono i delfini oceanici più grandi e possono raggiungere i 5 metri e pesare fino a 2 tonnellate.

È un'altra  specie residente  nelle Isole Canarie ed è molto facile vederli nell'acqua. Il suo colore è quasi nero e la sua testa ha una forma a cupola con un piccolo becco. Si nutrono soprattutto di calamari, anche se mangiano anche pesce.

I globicefali sono  cetacei  molto  socievoli  e normalmente vivono in gruppi fino a trenta individui.

Il capodoglio

Questo impressionante mammifero può essere visto sporadicamente a Tenerife. È facilmente identificabile dalla sua pelle striata e dalla grande testa, che contiene il cervello più grande del mondo. Possono superare i 18 metri di lunghezza e pesare 50 tonnellate.

È il  più grande predatore dentato esistente  e si nutre principalmente di calamari e pesci, immergendosi per farlo fino a tre chilometri di profondità.

I capodogli sono animali sociali che vivono in piccoli gruppi e sono attualmente elencati come  specie vulnerabili  dalla IUCN dopo l'intensa caccia avvenuta dal XVII al XX secolo.

Torna al blog
  • Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo fenomeno meteo

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

  • Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

  • Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a Tenerife

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

1 su 3