Il pesce Palla a Gran Canaria: 1.200 volte più velenose del cianuro

Il pesce Palla a Gran Canaria: 1.200 volte più velenose del cianuro

Sono tanti gli sport estremi e le emozioni che fanno salire l'adrenalina al massimo, ma nessuno immagina che un certo prodotto gastronomico possa essere più pericoloso del bungee jumping senza corda. Certo, per poter assaggiare uno dei piatti più rischiosi al mondo dovrai recarti in Giappone , perché in Spagna è più che proibito  e a ragion veduta. 

Si tratta del pesce palla , recentemente apparso sulle coste delle Isole Canarie, più precisamente nell'isola di Gran Canaria , dove i bagnanti hanno lanciato il primo allarme quando hanno trovato esemplari morti o moribondi sulla riva delle spiagge. 

"È un pesce che non si è visto perché viene da fuori, è una specie esotica di origine asiatica , molto tipica dell'area giapponese", spiega Fernando Tuya , professore ordinario all'Università di Las Palmas de Gran Canaria del Istituto Ecoacqua 

"È qui da circa 15 anni nelle acque delle Isole Canarie. Ecco perché è una specie molto rara per la maggior parte delle persone", e la verità è che molti si sono spaventati quando hanno scoperto la tossicità di questi pesci . 

Il pesce palla è conosciuto anche come fugu giapponese e un errore durante la cottura può portare alla morte di chi lo assaggia. Per fare una similitudine comprensibile, le tossine di questo pesce possono uccidere fino a 30 persone e sono 1.200 volte più velenose del cianuro , e la cosa peggiore è che non esiste un antidoto. 

In Giappone, da dove si ritiene provenga la specie apparsa nelle Isole Canarie, è una prelibatezza gastronomica. Tuttavia, per maneggiare la carne del pesce, gli chef più rinomati hanno bisogno di una licenza che li accrediti per poterla maneggiare. Un brutto taglio può causare la morte, il che accade più di quanto dovrebbe. Anche così, non è un freno per i più temerari, che pagano più di 100 euro per un piatto (piccolo e sofisticato) di fugu. 

Torna al blog
  • Addio al DNI per volare con Binter: arriva il riconoscimento facciale

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

  • Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate per 39 milioni di euro

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

  • A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuvola nel pomeriggio

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

1 su 3