Il rincaro degli alberghi e dei voli non frena i turisti a Tenerife

Il rincaro degli alberghi e dei voli non frena i turisti a Tenerife

Andare in vacanza sarà più costoso quest'anno che mai. Hotel e voli hanno registrato un aumento dei prezzi che può far salire alle stelle il budget per questa pausa estiva. Ma sembra che molti non siano disposti a lasciare che l'inflazione rovini i loro meritati giorni di ferie e, nonostante l'aumento dei prezzi, le prenotazioni non ne hanno risentito. Anzi il contrario . A questo punto nelle Isole Canarie , quando manca ancora più di un mese all'inizio della stagione, ha già il 17% di chiusure in più rispetto a quelle registrate lo scorso anno nelle stesse date . Sono i dati della piattaforma specializzata TravelgateX, che sottolinea come l'Arcipelago sia la quarta comunità in cui sono cresciuti di più, dietro Isole Baleari, Andalusia e Catalogna. 

Comunque Tenerife o Lanzarote hanno già superato il numero di turisti stranieri che avevano prima della pandemia, mentre isole come Gran Canaria o La Palma sono ancora al di sotto. "Per noi, abbinare i dati del 2019 sarebbe già un completo successo", considera. 

Inoltre da non sottovalutare, come di solito accade ogni estate, le prenotazioni dei residenti. SI prevede che quest'anno potrebbe essere ancora più importantI, a causa dell'aumento del costo dei voli, e quindi molti canari potrebbero scegliere di trascorrere le vacanze vicino a casa.Con questa ulteriore iniezione di turismo locale, le strutture delle Isole potranno migliorare ulteriormente il loro livello di occupazione in quelle settimane chiave per il settore turistico. 

Certo, andare in vacanza sarà costoso, anche se gli albergatori non sembrano preoccuparsi che questo aumento di prezzo influisca sui risultati. Soggiornare in una camera d'albergo costa già in media 159 euro alle Canarie. Sono i dati dell'indagine sull'occupazione, l'indice dei prezzi e gli indicatori di redditività alberghiera elaborati ogni mese dall'Istituto Nazionale di Statistica (INE). Gli ultimi dati disponibili sono di marzo. Mancavano ancora diversi mesi all'inizio della stagione estiva, quindi i prezzi potrebbero salire ancora un po'. Già allora l'incremento era del 9% rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. 

 

Buone prospettive hanno anche le case vacanza. L'occupazione con le riserve già chiuse è di circa l'80%, sebbene sia diversa su ciascuna delle isole. A Tenerife e La Palma hanno già otto posti letto occupati su dieci, a Gran Canaria il 79% è già stato prenotato e l'occupazione raggiunge il 77% a Fuerteventura. 

Per quanto riguarda i prezzi, il portale specializzato colloca il costo a notte nell'Arcipelago intorno ai 104 euro. Il che la rende una delle destinazioni più economiche in Spagna per soggiornare in un appartamentoturistico. Un'opzione più economica di un hotel ma nella maggior parte dei casi non ha gli stessi servizi. 

 

Torna al blog
  • Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

  • Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aeroporti di tutto il mondo

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

  • Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

1 su 3