In Canaria per le donne in menopausa è arrivato un nuovo farmaco

In Canaria per le donne in menopausa è arrivato un nuovo farmaco

Da una settimana, la menopausa ha un nuovo alleato nelle farmacie delle Canarie per affrontare i sintomi più frequenti riscontrati da quattro donne su dieci durante questo periodo, principalmente vampate di calore e sudorazione. Si tratta del fezolinetant, l'unico trattamento farmacologico non ormonale dei sintomi vasomotori, che si presenta come un'alternativa alla terapia ormonale sostitutiva (HRT) con alti indicatori di efficacia e biosicurezza, secondo Alicia Martín, direttrice del Servizio di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale Materno e Ospedale Universitario Infantile delle Isole Canarie. «Si tratta di un nuovo farmaco che mira al sintomo più frequente nelle donne durante il periodo della menopausa, ovvero i sintomi vasomotori, le famose vampate di calore, di cui soffrono attualmente tra il 30 e il 40% delle donne, soprattutto durante il "primo o primi due anni di questa fase, e ciò ha un impatto sulla loro qualità di vita."

Lo specialista ha sottolineato l'importanza di aggiungere questo farmaco all'arsenale terapeutico perché, fino ad ora, l'unica opzione disponibile sul mercato era la terapia ormonale sostitutiva, controindicata in alcune donne. «Il THS, anche se indicato, risponde perfettamente alle aspettative ed è una terapia che rientra nella biosicurezza, ha indicazioni specifiche, e ci sono donne che non possono fare cure ormonali a causa delle loro patologie o della loro situazione di rischio, e per loro «Non avevamo praticamente nulla darli."

Neurochinina 3

Fezolinetant è un farmaco orale per il trattamento dei sintomi vasomotori (vampate di calore) da moderati a gravi causati dalla menopausa. È il primo antagonista del recettore della neurochinina 3 (NK3) approvato dalla FDA nel 2023. La sua funzione è quella di legare e bloccare le attività del recettore NK3, che ha un impatto sulla regolazione della temperatura corporea del cervello. «Il bersaglio terapeutico del fezolinetant è a livello di alcuni neurotrasmettitori cerebrali, le neurochinine, responsabili di questi sintomi vasomotori. Gli estrogeni producono un effetto inibitorio sulle neurochinine e, quando diminuiscono durante la menopausa, provocano la comparsa di sintomi che hanno un tale impatto sul benessere delle donne.

Questa nuova molecola è considerata una "chiave" per quelle neurochinine che non hanno gli effetti collaterali della terapia ormonale sostitutiva. «Rappresenta un importante passo avanti nell'arsenale terapeutico perché stiamo trattando il sintomo più comune della menopausa e abbiamo la possibilità di offrirlo alla nostra popolazione con un profilo di biosicurezza molto elevato, supportato dalla sperimentazione clinica Skylight condotta in tre fasi. È il primo farmaco non ormonale che agisce contro i sintomi vasomotori, poiché fino ad ora esistevano altri prodotti sul mercato, come gli estratti di soia, prodotti naturali che cercavano di alleviare questi sintomi, ma la loro efficacia varia molto da donna a donna , e gli studi clinici esistenti a questo riguardo indicano che produco più un effetto placebo

.Costo
Sebbene il trattamento sia una soluzione per quelle donne che non possono ricevere la terapia ormonale sostitutiva, è rivolto a tutte coloro che presentano essenzialmente sintomi vasomotori in menopausa. Non è finanziato dalla sanità pubblica e il suo costo ammonta a circa 70 euro.

Per la dottoressa Martín, la commercializzazione di questo farmaco rappresenta un progresso importante nel trattamento dei sintomi della menopausa, una fase in cui le donne vengono stigmatizzate e spesso tendono a nascondersi per modestia. «La menopausa ha uno stigma nella nostra società e purtroppo non solo nella società civile, ma anche in quella medica, è legata alla vecchiaia e ad un periodo della vita che non amiamo riconoscere. La donna, come accade per altri ambiti della propria salute, cerca di nascondere le vampate di calore, la disfunzione sessuale che compare in questa fase a causa della secchezza e del calo della libido. Tuttavia, la responsabile del Servizio di Ostetricia e Ginecologia materno-infantile ha sottolineato che la situazione comincia a cambiare - "non così velocemente come vorrei come donna e come ginecologa" - e le donne chiedono sempre più uno stato di salute a livello qualsiasi età. "Le donne che oggi hanno dai 55 ai 60 anni non differiscono nelle loro esigenze di esercizio fisico, vita sociale e vita sessuale rispetto alle donne di 30 anni".

Torna al blog
  • Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per prevenire gli incendi

    Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per...

    Il Cabildo di Tenerife metterà in atto azioni di livello 2 per la prevenzione degli incendi boschivi, considerando le condizioni meteorologiche che prevedono temperature fino a 34 gradi. Di conseguenza è vietata...

    Cabildo de Tenerife attiva misure livello 2 per...

    Il Cabildo di Tenerife metterà in atto azioni di livello 2 per la prevenzione degli incendi boschivi, considerando le condizioni meteorologiche che prevedono temperature fino a 34 gradi. Di conseguenza è vietata...

  • Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gradi a Gran Canaria

    Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gr...

    Le temperature massime questo mercoledì potrebbero raggiungere i 38º C nelle vette e nell'entroterra del sud di Gran Canaria, mentre nel resto delle isole oscilleranno tra 32 e 34º C,...

    Caldo oggi nelle Isole temperature fino a 38 gr...

    Le temperature massime questo mercoledì potrebbero raggiungere i 38º C nelle vette e nell'entroterra del sud di Gran Canaria, mentre nel resto delle isole oscilleranno tra 32 e 34º C,...

  • Non solo papas arrugadas in un ristorante a Tenerife:cocaina marijuana

    Non solo papas arrugadas in un ristorante a Ten...

    Gli agenti della Polizia Nazionale hanno smantellato un punto vendita di droga nel sud di Tenerife che operava all'interno di un ristorante nella località di Arona . I detenuti avrebbero approfittato dell'attività legale del ristorante per...

    Non solo papas arrugadas in un ristorante a Ten...

    Gli agenti della Polizia Nazionale hanno smantellato un punto vendita di droga nel sud di Tenerife che operava all'interno di un ristorante nella località di Arona . I detenuti avrebbero approfittato dell'attività legale del ristorante per...

1 su 3