Vai direttamente ai contenuti

Benvenuto su Sei Di Tenerife Se 🌴

Carrello
Sequestrati 1.500 prodotti contraffatti in negozi di Tenerife

Sequestrati 1.500 prodotti contraffatti in negozi di Tenerife

La Polizia Nazionale ha eseguito un intervento contro la commissione di reati contro la proprietà industriale in quattro attività commerciali situate nelle zone di Las Américas, Fañabé e Playa Paraíso nel comune di Adeje (Tenerife).

Nell'operazione sono intervenuti agenti giudiziari della Polizia di Stato, che si sono avvalsi della collaborazione di un esperto giudiziario al fine di consigliare e scoprire tutti gli oggetti contraffatti.

Sono stati sequestrati circa 1.500 prodotti, principalmente capi di abbigliamento e accessori, tra cui borse e portafogli di lusso, oltre ad abbigliamento sportivo di noti marchi, il tutto potrebbe raggiungere un valore di oltre 360.000 euro.

L'indagine è partita a seguito della denuncia presentata dai rappresentanti di diversi marchi prestigiosi, nella quale si allertava la possibile vendita illegale di prodotti contraffatti.

Dopo aver analizzato le informazioni fornite dai rappresentanti dei cinque marchi interessati, gli agenti della Polizia di Stato hanno svolto le opportune indagini, riuscendo ad individuare i locali dove venivano venduti i prodotti contraffatti.

Infine, per effetto del dispositivo, quattro persone sono state arrestate quali presunti autori coinvolti nella commissione di reati contro la proprietà industriale, il materiale sequestrato messo a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Torna al blog
1 su 3