Tenerife il prezzo delle case supera quello del 2008 Annus horribilis

Tenerife il prezzo delle case supera quello del 2008 Annus horribilis

Il prezzo delle abitazioni nuove e usate ha registrato un aumento dello 0,5% a giugno rispetto al mese precedente ed è stato del 3,2% più alto nel tasso interannuale, fino a 1.934 euro al metro quadrato, ma nelle "Isole" - -Baleari e Canarie Isole - Ha superato per la prima volta il livello massimo raggiunto nel gennaio 2008 , con lo 0,5% in più rispetto alla variazione dai massimi del 2007-2008.

Con questa chiusura definitiva dei dati del mese di giugno, la variazione interannuale del secondo trimestre dell'anno si attesta al 3,2%, un decimo in più rispetto al 3,1% provvisorio pubblicato da Tinsa nelle sue ultime statistiche

"A giugno i prezzi delle abitazioni hanno mantenuto il loro slancio. Tutte le zone riflettono una crescita mensile, ad eccezione dei comuni dell'entroterra, che rimangono stabili", ha spiegato la direttrice del Servizio Studi di Tinsa, Cristina Arias.

 

I prezzi delle case sulla costa crescono più fortemente della media nazionale, tranne nel caso della costa nord, i cui prezzi sono simili alla stabilità nazionale, come ha indicato Tinsa durante una conferenza stampa per analizzare la situazione e le prospettive del mercato residenziale.

 

Le ragioni di questo aumento dei prezzi sono dovute, secondo gli esperti, alla crescente importanza degli acquirenti stranieri nel segmento delle vacanze , a causa degli acquisti a scopo di locazione e alla presenza di acquirenti professionali.

Le vendite degli stranieri in queste zone hanno così raggiunto la quota massima, rappresentando il 25% del totale, gli stessi livelli registrati dopo la correzione dei prezzi avvenuta dopo la bolla del 2007.

"Siamo a un livello simile perché questi stranieri stanno canalizzando i risparmi che ancora mantengono dopo tutta questa fase turbolenta della pandemia", dicono da Tinsa.

La quota delle nuove costruzioni è ridotta al 25%

D'altra parte, Tinsa ha indicato che la quota di nuove costruzioni è stata ridotta al 25% nel 2023 , dal 30% che ha rappresentato nell'ultimo decennio, a causa dell'intasamento del terreno e di varie difficoltà che non consentono la la costruzione è agile.

"Potrebbe anche avere a che fare con il tipo di profilo dei promotori che operano in queste zone, che quando il terreno è intasato non possono fare grandi promozioni , quindi quelli che solitamente frequentano sono promotori di medie e piccole dimensioni, che potrebbero avere un po' più di difficoltà nel finanziamento", dicono.

Tuttavia, l'attività di sviluppo nel segmento delle vacanze rimane o aumenta nella maggior parte delle aree, il che dimostra una concentrazione dell'attività edilizia nel prodotto seconde case.

Il 2023 si è chiuso così con 26.871 visti, un dato superiore alla media del biennio 2015-2019, quando ne furono registrati 24.000 all’anno. Tuttavia, il dato per il 2023 è inferiore a quello dell’anno precedente.

D'altra parte, durante la conferenza stampa, gli esperti di Tinsa hanno indicato che gli alloggi destinati all'affitto per le vacanze riflettono una chiara tendenza al rialzo dei prezzi, con prezzi al di sopra dell'inflazione.

Torna al blog
  • Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

    Altra Bandiera Blu a Tenerife: ritorna a Bajamar

    Da venerdì tre enclavi del litorale lagunare hanno esposto la Bandiera Blu, un riconoscimento della Federazione di Educazione Ambientale che certifica ogni anno a livello nazionale la qualità ambientale di...

  • Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aeroporti di tutto il mondo

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

    Il bug di Microsoft ieri: in ginocchio gli aero...

    Ieri sono stati cancellati circa 4mila voli in tutto il mondo a causa del guasto dei computer dei server Windows (Microsoft), mentre un numero molto maggiore di voli ha subito...

  • Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

    Anche oggi temperature con punte di 34° a Tenerife

    Allarme alle Canarie per temperature massime di 36ºC nelle zone centrali e nelle montagne del sud di Gran Canaria questo sabato , e 34ºC all'interno delle isole più orientali e nelle zone centrali e...

1 su 3