Un tajinaste dimostra quando sia forte la natura

Un tajinaste dimostra quando sia forte la natura

Sandra, un utente di Twitter ( @perlasboy ), ha condiviso una scena curiosa sul suo profilo questa domenica: un tajinaste sulle scale del Centro di ricerca atmosferica di Izaña , situato sull'isola di Tenerife . "Curioso il capriccio della natura, un tajinaste sulle scale dell'osservatorio atmosferico di Izaña".

TAJINAST

I tajinastes sono piante endemiche delle Isole Canarie , del genere Echium , che si distinguono per la loro bellezza e unicità, e che sono considerate simboli rappresentativi della flora dell'Arcipelago.

Sono disponibili in vari colori , come bianco, rosa, viola o blu, e di solito sono raggruppati all'estremità di punte lunghe e robuste. Una delle specie più apprezzate è il tajinaste rosso ( Echium wildpretii ), che si distingue per il suo colore sorprendente e per la sua altezza, che può raggiungere anche i 3 metri. Questa specie è endemica di Tenerife ed è protetta, poiché è in pericolo di estinzione.

Un'altra specie eccezionale è il tajinaste blu ( Echium virescens ). I suoi fiori e la forma slanciata ne fanno una pianta molto apprezzata nei giardini e nei paesaggi naturali.

I Tajinastes sono tipici degli ecosistemi vulcanici e si trovano principalmente nelle aree montane . Fioriscono durante la primavera e la loro presenza aggiunge un tocco di colore e di vita ai paesaggi aridi e rocciosi delle Isole.

Oltre al loro valore estetico, svolgono un ruolo importante nell'ecosistema , in quanto i loro fiori attirano vari insetti impollinatori, come api e farfalle, contribuendo così alla riproduzione di altre specie vegetali.

Torna al blog
1 su 3