Approvati i 56 milioni per avviare il Circuito del Motor di Tenerife

Approvati i 56 milioni per avviare il Circuito del Motor di Tenerife

Il Consiglio di governo dell'isola del Cabildo approva l'appalto dei lavori per la costruzione del Circuito automobilistico di Tenerife ad Atogo (Granadilla de Abona). 

Il presidente insulare, Pedro Martín , sottolinea che "è un grande passo avanti" in quest'opera il cui progetto iniziale risale a più di tre decenni fa. Il bando consentirà alle aziende di candidarsi ora per realizzare questi lavori, che hanno un budget di 56 milioni di euro e un tempo di completamento di 40 mesi. 

Il primo vicepresidente e consigliere insulare per le strade, Enrique Arriaga, ha assicurato che "ci sono molte difficoltà che sono sorte lungo il percorso, ma siamo molto contenti perché in pochi mesi i lavori su questa infrastruttura, così richiesta da migliaia di appassionati, siamo riusciti ad ottenere la quadra.

Pedro Martín sottolinea da parte sua che "quest'anno potremo vedere i macchinari in funzione nella zona". Allo stesso modo, aggiunge che "è importante che quando si parla di Motor Circuit non si usi più il condizionale». Il presidente ritiene che "dobbiamo prendere provvedimenti in questo lungo processo, con molte procedure amministrative, per rispettare tutte le normative".

L'appalto prevede l' esecuzione di tre opere.

Da parte sua, Enrique Arriaga sottolinea che "il circuito avrà una superficie di circa 650.000 metri quadrati che consentirà di svolgere con qualità ogni tipo di competizionee, soprattutto, in sicurezza. Ricordiamo, inoltre, che “ha le omologazioni della Federazione Internazionale dell'Automobile e della Federazione Internazionale del Motociclo per ospitare gare di altissimo livello”.

 Questo spazio non sarà riservato esclusivamente ai grandi eventi, poiché, spiega il consigliere, "il nostro obiettivo è che il mondo dei motori continui a crescere a Tenerife". Per questo, il Circuito avrà strutture dedicate alla formazione intorno agli sport motoristici e ci saranno anche aree in cui le aziende legate a questo settore possono allestirsi per testare componenti, materiali da competizione, assemblaggio di parti e riparazioni, che sarà Diventerà un nuovo impiego nicchia nella parte meridionale dell'isola, con l'intento di generare economia intorno al settore.

Una volta terminati i lavori, il Tenerife Motor Circuit avrà un tracciato di 4.050 metri e un rettilineo principale lungo 800, oltre a rettilinei secondari pensati per facilitare i sorpassi, soprattutto nel caso delle auto, con varie rampe che saranno uno spettacolo per le moto. 

Inoltre, si caratterizzerà per essere uno dei pochi circuiti al mondo a circolare in senso antiorario. Il tracciato si sviluppa con un totale di 16 curve in pianta, di cui 11 a sinistra e 5 a destra. Tutti avranno raggi di base differenti a partire da un minimo di 21 metri ad un massimo di 100 metri. 

Trasversalmente le curve avranno un'unica pendenza variabile tra l'1% e il 5% a seconda del raggio e della velocità di percorrenza. Nel circuito sarà possibile raggiungere velocità massime in auto di 320 chilometri orari e velocità minime di 95 nella curva più stette, e nel caso delle motociclette, la gamma di velocità varia tra 315 e 80 chilometri all'ora. 

Il tutto sarà completato da un paddock di 72.000 metri quadrati – area chiusa accanto alla pista – predisposto per accogliere tutte le esigenze richieste da qualsiasi competizione nazionale o internazionale. Ci saranno 15 box per auto e 45 per moto. L'infrastruttura avrà anche una tribuna con una capacità di oltre 5.000 persone, un ristorante e un'area commerciale. Lo scorso fine settimana il Tenerife Motor Circuit è stato presente con un ampio spazio pubblicitario al Gran Premio del Portogallo di Moto GP, a Portimao. Questo circuito è lo specchio in cui l'infrastruttura di Tenerife vuole guardarsi. Sia in termini di dimensioni che di utilizzo misto. Adattato per auto e moto, 

Torna al blog
  • Addio al DNI per volare con Binter: arriva il riconoscimento facciale

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

  • Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate per 39 milioni di euro

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

  • A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuvola nel pomeriggio

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

1 su 3