Bahía del Duque ottiene la certificazione europea EMAS

Bahía del Duque ottiene la certificazione europea EMAS

Bahía del Duque fa un ulteriore passo avanti nei suoi obiettivi di sostenibilità  ottenendo la certificazione EMAS dell'Unione Europea, il regolamento comunitario sull'ecogestione e l'ecoaudit. L'hotel si aggiunge così alle 25 strutture turistiche delle Isole Canarie (19 a Tenerife ) che, secondo la Commissione Europea sono certificate EMAS.

 È uno strumento con cui l'Unione Europea riconosce quelle organizzazioni che hanno implementato un sistema di gestione ambientale e hanno acquisito un impegno al miglioramento continuo, verificato attraverso audit indipendenti.

In qualità di azienda certificata EMAS, Bahía del Duque pianifica, gestisce e migliora volontariamente e sistematicamente le proprie prestazioni, impegnandosi a una rigorosa conformità legale e al miglioramento continuo. Per questo, l'hotel di The Tais Hotels & Villas ha una politica di impatto ambientale definito, si avvale di un sistema di gestione per proteggere l'ambiente, sfruttando le opportunità per prevenire o mitigare gli impatti ambientali, e rendiconta periodicamente attraverso una dichiarazione ambientale verificata da organismi indipendenti.

Mónica Rumeu, Direttore della Sostenibilità aziendale del Gruppo CIO, a cui appartiene Bahía del Duque, ha spiegato che “in Bahía del Duque abbiamo definito una priorità il miglioramento delle prestazioni ambientali, svolgendo la nostra attività in modo rispettoso e minimizzando i nostri impatti, in in linea con la preoccupazione condivisa con la società odierna. Nella nostra voglia di migliorare, e tenendo presenti i pilastri dello sviluppo sostenibile, abbiamo deciso di fare un passo avanti attraverso la certificazione EMAS, la più esigente e autorevole in ambito ambientale”.

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3