Creano un presepe a grandezza naturale a Tenerife

Creano un presepe a grandezza naturale a Tenerife

 Parque del Drago è lo scenario scelto dal Comune di Icod de los Vinos per realizzare un presepe a grandezza naturale. Si tratta di un ambiente naturale che "offre un vero esempio di foresta termofila con piante tipiche della nostra biodiversità", ha affermato Verónica González , consigliera dell'azienda Icodtesa.

La rappresentazione della nascita, le cui figure sono state progettate in scala reale, è opera di un team di artisti Icodense composto da Alberto Miranda, Lorena Piedra e Daniel Lima. È visitabile fino al 6 gennaio dalle 8:00 alle 19:00.

"Le figure sono state ideate e decorate attraverso un processo artigianale iniziato a maggio", ha spiegato Alberto Miranda, direttore creativo dell'assemblea, che ha sottolineato che "tutti gli elementi utilizzati sono stati pensati e realizzati appositamente per questo presepe, compreso il mulo e il bue, che attira l'attenzione per le sue caratteristiche.

Ieri è stato inaugurato anche il presepe nell'atrio del Municipio di Los Realejos, opera dell'immaginesta reale Jorge González González, che ha creato e modellato nel suo laboratorio le otto figure in abiti di argilla e legno protagoniste della composizione, in una abientazione napoletana. È visitabile fino al 12 gennaio nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 9:00 alle 15:00; martedì e giovedì, dalle 9:00 alle 18:00; e il sabato, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, esclusi i festivi.

Torna al blog
1 su 3