Da domenica un nuovo accesso al mare a Santa Cruz a Valleseco

Da domenica un nuovo accesso al mare a Santa Cruz a Valleseco

A partire da questa domenica, 10 marzo, Santa Cruz de Tenerife avrà un nuovo accesso al mare nella Zona Valleseco Charcos, dove i cittadini potranno bagnarsi e divertirsi . Una cerimonia di apertura tanto attesa, alla quale parteciperanno numerose autorità, tra cui il presidente dell'Autorità Portuale, Pedro Suárez, e il sindaco della capitale di Chicharrera, José Manuel Bermúdez, annunceranno che questo spazio, vicino al centro della città , ora è pronto per diventare un nuovo punto d'incontro, vicino al mare, per chicharreros e visitatori.

Naturalmente, come nel caso del molo El Block, anch'esso situato a Valleseco, il Comune proibirà l'accesso alla Zona Charcos durante le ore notturne , dalle 23:00 alle 7:00, "come misura di sicurezza", come riferito dal sindaco delle Infrastrutture, Javier Rivero. In questo modo, a quell'ora, saranno chiuse le due porte “acciaio marino” installate sui passaggi pedonali. Questa è una delle regole che verranno stabilite per la fruizione di questa nuova zona balneare, che prevede anche il divieto di fumare.

I lavori della Zona Valleseco Charcos, raggiungibile a piedi da Avenida Anaga, sono iniziati nel giugno 2021 , dopo decenni di lotte di quartiere e in seguito all'accordo firmato tra i Porti di Tenerife, il Governo delle Isole Canarie, il Cabildo e il Comune di Santa Cruz, che hanno finanziato l'alto costo di questa opera, con oltre 13,6 milioni di euro . La previsione iniziale era che i lavori avrebbero dovuto terminare nell'aprile 2023 , tuttavia, l'UTE (Unione Temporanea di Imprese) incaricata della sua esecuzione, Dragados y Construcciones Elfidio Pérez, ha chiesto diverse prorogheritardi  dovuti, fondamentalmente dal "clima marittimo e dalle onde sui lavori in zona marittima".

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3