Ecco le bevande alcoliche e non più famose delle Isole Canarie

Ecco le bevande alcoliche e non più famose delle Isole Canarie

Il sito gastronomico TasteAtlas ha realizzato una grande mappa delle bevande alcoliche più consumate in ogni angolo del mondo che offre una visione delle preferenze secondo le diverse regioni. Nelle Isole Canarie, in particolare, rivela una selezione distintiva di bevande che riflette la cultura gastronomica.

L'Arcipelago, noto per il suo clima caldo e l'atmosfera rilassata, è un luogo perfetto per gustare queste bevande uniche. Inoltre, la regione fa parte di una tendenza più ampia in Spagna, dove la diversità delle bevande alcoliche riflette la ricchezza culturale e culinaria del paese.

La mappa mostra che le Isole hanno una varietà di bevande locali che riflettono la loro unicità e tradizione. Quelli che nelle Isole Canarie appaiono come i più famosi sono il barraquito , il Listán Negro , il Ronmiel , il Vijariego e il Negramoll , bevande radicate nella cultura delle Canarie da generazioni e richieste sia dalla gente del posto che dai visitatori.

Il Listán Negro è un vino rosso che ha ottenuto riconoscimenti per la sua qualità e il suo sapore caratteristico, ed è abbondante a Tenerife, soprattutto nelle denominazioni di origine (DO) Tacoronte-Acentejo, Valle de la Orotava, Ycoden-Daute-Isora e Valle de Guimar. Tuttavia, è consentito anche nelle DO delle regioni vinicole spagnole di El Hierro, Gran Canaria, La Gomera, La Palma e Lanzarote, raggiungendo più di 5.000 ettari di questa varietà.

Non manca anche il barraquito, il “caffè delle Canarie” per eccellenza divenuto un'attrazione per gli amanti del caffè, accompagnato da un tocco di alcol. Conosciuto anche come zaperoco, si serve a strati: latte condensato, un po' di alcol (liquore 43 o Tía María), caffè espresso e schiuma di latte, ed è decorato con cannella e limone.

 

Il rum al miele è una bevanda dolce e vellutata che unisce liquore di canna e miele. Il suo sapore intenso e dolce attira i palati. Inoltre, nel 2005, il Dipartimento dell'Agricoltura del Governo delle Isole Canarie ha creato una Denominazione Geografica specifica per il rum al miele con il nome Ronmiel de Canarias.

 

Vijariego è un altro vino che evidenzia la diversità delle Isole Canarie, in particolare El Hierro e Tenerife, e Negramoll è un vino rosso aromatico che completa l'offerta vinicola della regione.

Tuttavia, nonostante non compaiano sulla mappa, il rum Arehucas e la birra Dorada sono due delle bevande alcoliche più consumate nelle Isole Canarie.

 

Torna al blog
  • Nubi nelle zone centrali e temperature con poche variazioni

    Nubi nelle zone centrali e temperature con poch...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) prevede un calo delle temperature minime alle Canarie questo venerdì , mentre piogge sparse e occasionali si registreranno anche nelle zone medie delle isole. In mare ci sara' vento forza 3...

    Nubi nelle zone centrali e temperature con poch...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) prevede un calo delle temperature minime alle Canarie questo venerdì , mentre piogge sparse e occasionali si registreranno anche nelle zone medie delle isole. In mare ci sara' vento forza 3...

  • Le Canarie prevedono un altro record di turisti nel 2024: 17 milioni

    Le Canarie prevedono un altro record di turisti...

    La coincidenza di tutte le fonti rilevanti utilizzate nelle analisi per prevedere, con la massima precisione possibile, come sarà quest'anno turistico alle Isole Canarie, ma anche in Spagna, è totale....

    Le Canarie prevedono un altro record di turisti...

    La coincidenza di tutte le fonti rilevanti utilizzate nelle analisi per prevedere, con la massima precisione possibile, come sarà quest'anno turistico alle Isole Canarie, ma anche in Spagna, è totale....

  • Icod de los Vinos inizia il suo grande fine settimana di tradizioni

    Icod de los Vinos inizia il suo grande fine set...

    Da oggi, venerdì, la città di Icod de los Vinos vivrà il suo grande evento annuale con tutte le tradizioni di Icod, nell'ambito della programmazione delle feste patronali del comune in onore...

    Icod de los Vinos inizia il suo grande fine set...

    Da oggi, venerdì, la città di Icod de los Vinos vivrà il suo grande evento annuale con tutte le tradizioni di Icod, nell'ambito della programmazione delle feste patronali del comune in onore...

1 su 3