Il Mare Nostrum Resort apre le sue porte dopo la riforma

Il Mare Nostrum Resort apre le sue porte dopo la riforma

-Il sindaco di Arona, José Julián Mena, e l'amministratore delegato del turismo di Tenerife, David Pérez, hanno visitato oggi il più grande complesso ricettivo dell'isola, il Mare Nostrum Resort, che ospita gli hotel Mediterranean Palace, Sir Anthony e Cleopatra Palace, che sono in fase di , a tappe, un importante processo di rinnovamento nel cuore del Miglio d'Oro di Playa de las Américas. 

Tutti avranno la categoria cinque stelle, anche se il Sir Anthony sarà una struttura per soli adulti.
-Questo complesso con più di mille stanze è stato un pioniere nelle Isole Canarie nel segmento del turismo congressuale e ospita quello che è ancora uno dei principali auditorium dell'Arcipelago: la Piramide di Arona. L'investimento nella riforma è di oltre 70 milioni di euro.

Il sindaco di Arona, José Julián Mena, accompagnato dall'amministratore delegato di Tenerife Tourism, David Pérez, ha visitato oggi i lavori di ristrutturazione completa di quello che è il più grande complesso ricettivo dell'isola e che si trova nel comune: El Mare Nostrum Resort, che dispone di più di mille camere distribuite in tre hotel: Mediterranean Palace, Cleopatra Palace e Sir Anthony.

Tutti  avranno la categoria di cinque stelle. La Sir Anthony sarà la più esclusiva di tutte, per soli adulti, mentre le altre due saranno per un turismo più familiare. Questo albergo sarà il primo ad aprire, in vista della campagna estiva, mentre l'idea è che il Mediterranean Palace lo faccia a fine anno per poi iniziare la riforma del terzo.

Negli ultimi anni sono diverse le strutture ad Arona che hanno avviato importanti processi di riforma con grandi investimenti privati, tra cui quelli di catene come Spring e Coral, oltre alla ristrutturazione dello stesso Mare Nostrum Resort o dell'hotel Alborada, in Ten-Bel, che è nel mezzo del processo di costruzione.
Il computo approssimativo dei lavori in queste strutture ricettive supera i 150 milioni di euro, migliorando sensibilmente la qualità e la competitività di Arona come meta turistica.

Nel caso del Mare Nostrum Resort, è uno dei complessi più emblematici di Playa de las Américas, essendo situato nella zona commerciale del Miglio d'Oro, vicino alla costa ed essendo stato un punto di riferimento, poiché erano i primi cinque stelle ad Arona, il più grande complesso ricettivo e, inoltre, un pioniere nel turismo congressuale  con uno degli auditorium più capienti di Tenerife, situato nella Pirámide de Arona.

I responsabili di questi hotel hanno mostrato sia al sindaco che all'amministratore delegato di Tenerife Tourism il risultato di parte della riforma, nonché le strutture finite, nonché le sale pilota.

José Julián Mena: "Rinnovamento dello spazio pubblico"
Il sindaco di Arona ha affermato che il comune "sta lavorando intensamente al rinnovamento dello spazio pubblico turistico per accompagnare il settore privato, con investimenti previsti nella ristrutturazione di viali come Las Vistas e viali come come Noelia Afonso, oltre a fornire al comune un ufficio specifico per accelerare i progetti turistici e sbloccare spazi come il Piano Parziale El Mojón”.

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3