Il melanoma, il cancro che aumenta di più in Spagna

Il melanoma, il cancro che aumenta di più in Spagna

Il melanoma  è un tipo di  cancro della pelle  (non è l'unico) la cui origine è in cellule  chiamate melanociti. Queste cellule producono  la melanina,  che è il pigmento che dà  alla nostra pelle il suo colore  e la protegge dai raggi ultravioletti. Ecco  alcune chiavi  per capire di più sul cancro che sta aumentando di più in Spagna . 

Qual è l'incidenza del melanoma in Spagna?

La Spagna ha uno dei  tassi di incidenza e mortalità di melanoma più bassi  in Europa. Tuttavia, questo tipo di  cancro della pelle  è una delle malattie in più rapida crescita nel paese. In soli 20 anni,  tra il 2002 e il 2022, l'  incidenza  del melanoma è passata da  10,5 a 16,3 casi nelle donne  (il 55% in più) e da  10,8 a 14,6 casi negli uomini  (il 35% in più).  aumento rispettivamente del 2,5% e dell'1,6%,  secondo il rapporto "Melanoma cutaneo in Spagna", della Rete spagnola dei registri dei tumori (Redecan) e della Società spagnola di oncologia medica (Seom). Il cancro della pelle è  "più frequente" rispetto al  resto dei tumori messi insieme,  avverte il dermatologo dell'Hospital Clínic  Josep Malvehy,  ma, poiché spesso può  essere rimosso  e spesso  non è fatale,  ci sono pochi record.

Perché aumenta così tanto?

A causa  dell'esposizione acuta e cronica al sole,  soprattutto durante l'infanzia. Ma, anche, a causa di esposizioni intermittenti (scottature sulla spiaggia, in piscina o ovunque mentre si prende il sole, per esempio). Il melanoma è il  tipo di cancro della pelle  più associato ai  raggi ultravioletti,  motivo per cui i casi nei giovani stanno aumentando così tanto. La Società Spagnola di Oncologia Medica (SEOM) avverte che vi è  un aumento del rischio di melanoma  nelle persone che utilizzano  cabine UVA artificiali. Circa il 90% dei melanomi compare sulla pelle, e di questi circa tra il 75% e l'80% dei casi, il melanoma compare  senza che ci sia stato un neo precedente. Infatti, secondo SEOM,  solo  tra il 20% e il 25% dei melanomi  originano da un neo pregresso: la maggior parte compare su una pelle normale. 

Quali tipi di cancro della pelle esistono?

Esistono tre tipi di cancro della pelle:   carcinoma  a cellule squamose, carcinoma a cellule basali   melanoma.  "I carcinomi a cellule squamose e a cellule basali sono le  lesioni tipiche delle persone anziane,  che insorgono in zone  esposte al sole,  come il viso o la testa. Crescono poco a poco,  vengono individuate e asportate.  Sono le più frequenti e  rappresentano il 90% dei tumori della pelle",  spiega  Josep Maria Piulats,  oncologo dell'Institut  Català d'Oncologia  (ICO) e presidente dello  Spanish Melanoma Group.

Secondo Piulats, questi carcinomi hanno  una "buona prognosi"  e sono lesioni che compaiono con  l'esposizione cronica al sole.  "La tipica lesione che appare alle  'pagine'  dopo  una vita di lavoro sotto il sole.  Appaiono in  persone che non si scottano  ma che  prendono molto sole",  dice questo oncologo.

Al terzo posto c'è  il melanoma, il "  cancro  della pelle più letale ".  "I melanomi sono  tumori più aggressivi,  anche se negli ultimi anni sono apparsi  ottimi  trattamenti  e la prognosi è completamente diversa  rispetto a dieci anni fa", afferma Piulats. Il melanoma è correlato  all'esposizione acuta al sole durante l'infanzia.  Di solito appare più  nel tronco della persona.  "Non bruciarsi, ma  diventare rossi aumenta il rischio di melanoma",  avverte.

Come viene rilevato?

Eventuali  punti marrone scuro o neri  definiti come mutevoli, diversi, insoliti o "di cattivo aspetto" dovrebbero insospettire il paziente. Il SEOM sottolinea che esiste una semplice regola,  l'ABCDE,  che riassume le  caratteristiche sospette  di una lesione cutanea pigmentata:

R: Asimmetria. La lesione non è arrotondata.

B: bordi. I bordi sono irregolari.

C: Colore. La lesione presenta colori diversi, non omogenei.

D: diametro. La dimensione della lesione è superiore a 6 millimetri.

I: Evoluzione.  Tutte le caratteristiche di cui sopra sono cambiate nel tempo.

In caso di presenza di una macchia con questi  segni,  il paziente deve recarsi dal proprio medico di famiglia, che, se necessario,  lo indirizzerà a un dermatologo  ed eseguirà una  scansione del corpo. Se pensi che un segno possa essere un melanoma, l'area sospetta verrà rimossa e inviata a un  laboratorio  per l'esame al  microscopio. 

Come si previene il melanoma?

Il dottor Piulats ritiene che la  stragrande maggioranza dei melanomi  potrebbe essere evitata con  una buona protezione solare durante l'infanzia.  Oncologi e dermatologi sottolineano, in questo senso, che  non è necessaria solo la crema solare,  ma anche altri accorgimenti, come  evitare di esporsi  nelle ore in cui il sole è più forte (Piulats ritiene che in estate  si debba evitare la spiaggia tra le 10 e le 19. 17:00;  altri medici indicano che tra le 11:00 e le 16:00) e  barriere fisiche  (vestiti, occhiali da sole e cappelli). Inoltre, gli esperti ritengono che negli  spazi per bambini  (scuole, parchi, 'casales') dovrebbero esserci  luoghi più ombreggiati. Nei  Paesi Bassi,  il governo ha annunciato che offrirà  creme solari gratuite in alcuni luoghi,  una misura che dermatologi e oncologi chiedono  di attuare anche in Spagna.

Esiste uno screening per il cancro della pelle?

Non in Spagna. Tuttavia, il direttore dell'Unità per  il cancro della pelle dell'Hospital Clínic  (Barcellona),  Josep Malvehy,  sostiene che l'amministrazione  dovrebbe attuare un  programma di screening del cancro della pelle. "Sappiamo quali  sono i fattori di rischio:  età, colore della pelle, se c'è una storia familiare, se hai avuto il cancro prima, se hai molti nei. Queste persone dovrebbero farsi  controllare la pelle almeno una volta all'anno",  dice questo dermatologo. Secondo lui, solo così si potrebbero  rilevare i "cancri nascosti della pelle",  che sono quelle  macchie o nei che non sanguinano. e non fanno male e che a volte sono un melanoma avanzato.

Il trattamento del melanoma consiste  nell'asportare il tumore  e quindi, a seconda della persona,  vengono applicate chemioterapia , radioterapia, immunoterapia o terapie mirate. "Il melanoma è uno dei tumori in cui  l'immunoterapia  ha dimostrato la maggiore efficacia", afferma il dott. Piulats. Sottolinea che attualmente ci sono una serie di  vaccini in sperimentazione clinica  per curarla.

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3