Il miglior panino al tonno di Tenerife è al Kiosco Rojo

Il miglior panino al tonno di Tenerife è al Kiosco Rojo

La ricetta è un segreto ben custodito, condiviso solo tra due persone, ma da più di cinquant'anni, il Chiosco Rosso della Via Trasversale , situato nel Molo dei Pescatori di Santa Cruz , è il luogo dove si serve il miglior panino al tonno. Tenerife . Durante questi cinquant'anni, i Samarín, prima con Antonio come patriarca e ora con il figlio David, si sono impegnati nella loro attività, senza chiudere un solo giorno durante l'estate e senza deludere la loro clientela.

La storia del Chiosco Rosso sulla Dársena e dei suoi deliziosi panini risale ai primi anni 70. In un'epoca in cui in giro non c'era praticamente nulla, Antonio Samarín prese la coraggiosa decisione di costruire un piccolo chiosco per servire i lavoratori della zona . Nelle sue parole: “Non c’era niente intorno”. Tuttavia, presto iniziarono ad arrivare marinai da navi olandesi, coreane e russe, e questi marinai divennero la sua prima clientela.

Le giornate erano estenuanti, iniziavano presto, alle 5:30 del mattino, come oggi. Ma col tempo la clientela crebbe ancora di più quando nella zona si stabilirono diverse aziende di lavorazione del pesce. Antonio ha mantenuto il chiosco aperto 24 ore su 24 per poter servire tutti i lavoratori. A un certo punto iniziò anche a proporre dei pasti, visto che lui era appassionato di cucina. Chiudevano alle 16, e molta gente veniva a prendere cibo da asporto e il locale si riempiva di vita.

Ma se c'è una cosa che Kiosco Rojo è conosciuto, è per i suoi panini . Le specialità sono tre, anche se hanno più tipologie: tonno, carne tritata e sgombro.

La madre di David Samarín, insieme a lui, sono le uniche a conoscere la ricetta. Il tonno si distingue per la sua marinatura e per il sapore che gli conferiscono il pomodoro e la cipolla. Dietro ognuno di loro c'è tanto lavoro: “Facciamo tutta la preparazione, l'intero processo richiede molto tempo. Lunedì scorso abbiamo fatto quasi 50 chili e ci basta una settimana e mezza, non di più. Poi bisognerà ricominciare”.

Vende circa 200 panini al giorno e il negozio rimane aperto “fino a quando finisce il pane” o comunque mai oltre le 14.30 questo da 50 anni senza fallire un solo giorno, solo sabato, domenica e festivi: «Quando arrivo ad aprire, alle 17.30, ho già gente che aspetta fuori e non posso deluderla. Solo una volta io e mio padre siamo venuti a lavorare e siamo dovuti andare via, ma siamo venuti e abbiamo aperto”.

Adesso, anche se la loro clientela principale sono i lavoratori del Dock e i marinai che arrivano lì, vengono da tutta l'isola per provare il miglior panino al tonno di Tenerife, quello del Kiosco Rojo.

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3