Il nuovo Tivoli La Caleta ex Sheraton aprirà le sue porte a breve

Il nuovo Tivoli La Caleta ex Sheraton aprirà le sue porte a breve

La catena alberghiera NH e il suo azionista di maggioranza, il gruppo tailandese Minor International , guideranno l'espansione dei loro otto marchi nel 2023 - NH Hotels, NH Collection, nhow, Tivoli, Anantara, Avani, Elewana e Oaks - nei prossimi due anni, con l'apertura di 50 nuovi hotel nel mondo, per un totale di 10.106 camere.

Questo processo di espansione dell'azienda interessa anche le Isole Canarie, poiché è stato il luogo scelto da uno di questi marchi, Tivoli Hotels & Resorts , per lanciare la sua attività in Spagna. Più precisamente in Costa Adeje, nel sud di Tenerife, dove nella primavera di quest'anno aprirà l'hotel Tivoli La Caleta.

La struttura mira a diventare il nuovo punto di riferimento per il turismo di lusso a Tenerife e, come parte del portafoglio globale di oltre 530  proprietà di Minor Hotels , sarà in grado di offrire tutti i vantaggi di questa rete internazionale, inclusa l'appartenenza al  Global Hotel Alliance  (GHA), la più grande alleanza al mondo di hotel indipendenti di lusso e di alto livello. Ciò consentirà inoltre all'hotel di aderire al programma fedeltà GHA Discovery, che raggiunge più di 21 milioni di persone e comprende più di 800 hotel in 100 paesi.

Il prossimo hotel a Costa Adeje non è di nuova costruzione, ma sta subendo un processo di ammodernamento e riforma per un complesso precedentemente di proprietà della catena Sheraton e gestito da Marriott. Tuttavia, nel febbraio 2022 la proprietà è stata acquistata da  Signal Santander European Hospitality dal Grupo Disa..

L' operazione è stata chiusa a 80 milioni di euro nell'ambito della strategia di investimento della banca nel settore alberghiero del sud Europa, per il quale questo fondo è stato creato nel 2021 dal gestore del Banco Santander e dall'investitore britannico Signal Capital .

Un salto di qualità

L'amministratore delegato di  NH Hotel Group  Ramón Aragonés , ha sottolineato a settembre che questa operazione rappresenta un importante salto di qualità per l'azienda Tivoli e per l'azienda nel suo insieme.

L'hotel dispone di 284 camere, di cui 20 suite, quattro ristoranti, due bar e dieci sale riunioni, oltre a tre piscine, un centro fitness e campi da tennis e paddle tennis. La struttura ospiterà anche una  Anantara Spa , un altro dei fiori all'occhiello di NH, uno spazio in cui le antiche tradizioni termali e di benessere si uniscono a tecniche moderne.

Torna al blog
1 su 3