La tregua è stata breve: la calima torna ad ingrigire le Canarie

La tregua è stata breve: la calima torna ad ingrigire le Canarie

Nonostante una breve tregua, la calima sulle Isole Canarie sarà protagonista nei prossimi giorni. La polvere sospesa ritornerà sulle Isole in quantità significative, come riflette chiaramente la mappa Meteored.

L'agenzia di stampa specializzata in meteorologia rivela che a causa di questo nuovo evento di calima nelle Isole Canarie si prevede una “qualità dell'aria piuttosto preoccupante”.

QUANDO RITORNA LA CALIMA ALLE ISOLE CANARIE?

Secondo Aemet, la foschia 'ricomparirà' nell'Arcipelago a partire dalle prime ore di sabato mattina, accompagnata da venti da sud-est con raffiche che probabilmente raggiungeranno i 70 chilometri orari a Tenerife, El Hierro, Lanzarote e Fuerteventura.

Per il resto sono attesi cieli generalmente sereni, con intervalli di nubi alte a partire dal pomeriggio, con temperature massime in leggero aumento nelle isole occidentali e in leggero calo in quelle orientali.

Va ricordato che la concentrazione di polveri sospese era più alta ieri a Gran Canaria, con più di 1.000 µg/m3 (microgrammi per metro cubo) di aria respirata di particelle PM10 a Telde, mentre a Candelaria sono stati segnalati 763 µg/m3; a San Sebastián de La Gomera, 440 µg/m3; a Breña Baja, 360 µg/m3, e a El Hierro, 148 µg/m3. A Fuerteventura e Lanzarote le immatricolazioni sono state tra le 220 e le 250.

Pertanto aspettiamoci che questo fine settimana la calima farà nuovamente la sua comparsa sulle Isole Canarie, dopo la tregua che la polvere in sospensione ha concesso alle Isole durante la giornata di ieri.
Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3