L'Auditorium si ispira all'occhio umano ed è costato 72 milioni

L'Auditorium si ispira all'occhio umano ed è costato 72 milioni

Santiago Calatrava , architetto specializzato in grandi strutture in stile modernista, ha lasciato il segno nelle Isole Canarie. Il valenciano ha puntato su un luogo molto vicino al mare per costruire l'edificio civile più moderno delle Isole Canarieed è costato più di 72 milioni di euro, anche se inizialmente gli erano stati assegnati 26,7 milioni -.

Valencia, Oviedo, Bilbao, Venezia e New York vantano l'eredità dell'architetto, ma in questo caso parleremo dell'Auditorium Adán Martín Tenerife , situato a Santa Cruz de Tenerife. 

L'auditorium 

È un emblema dell'isola incorniciato nell'architettura tardo moderna della fine del XX secolo. La costruzione iniziò nel 1997 ma solo nel 2003 i lavori furono completati. 

Torna al blog
1 su 3