L'hotel La Tejita disattende l'ordine di Costa: prosegue i lavori

L'hotel La Tejita disattende l'ordine di Costa: prosegue i lavori

ll promotore dell'hotel La Tejita ha confermato di aver ricevuto un nuovo ordine di interruzione dei lavori da parte del Servizio Costiero Provinciale, che considera "nullo e non avvenuto", per cui prosegue con i lavori punto. 

In un comunicato, il Grupo Viqueira informa di aver chiesto al Servizio Costiero Provinciale di Santa Cruz de Tenerife di annullare tale ordinanza perché "manca supporto legale e i lavori sono coperti da tutti i titoli legali obbligatori e possono essere eseguiti sulla delimitazione della zona marittima-terrestre”.

Si precisa che l'ordinanza di Costas contravviene " ad una pronuncia giudiziaria ferma e definitiva, il che costituisce violazione dell'articolo 24 della Costituzione ". Si tenta di creare artificialmente un procedimento amministrativo, nel corso del quale si intende paralizzare illegalmente i lavori di costruzione dell'albergo, il cui esito è già stato deciso dalle sentenze, fermi pronunciamenti giurisdizionali concordati tra le parti, che vincolano anche questa amministrazione e devono essere osservati e rispettati, ai sensi dell'articolo 118 della Costituzione. ", precisa il Grupo Viqueira.

Il promotore ha chiesto al Servizio Provinciale Costiero del Ministero per la Transizione Ecologica e la Sfida Demografica di prendere in considerazione le accuse presentate e di dichiarare nullo il requisito formulato, poiché i lavori in corso di esecuzione "hanno tutti i titoli dei piani urbanistici e settoriali da eseguire”.


Ricorda inoltre che nel 2021 una sentenza della Corte Superiore di Giustizia delle Isole Canarie "ha accolto" un ordine di sequestro presentato da questo stesso organismo, dichiarando che "l'adozione di una tale misura cautelare richiedeva un atto espresso e non sarebbe stata inoltre di competenza del Servizio provinciale ma della Direzione generale delle Coste”.

 

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3