Rancho canario il piatto ideale per quando arriva il freddo

Rancho canario il piatto ideale per quando arriva il freddo

Il ranch delle Canarie è uno di quegli stufati che desideri non appena arriva il freddo. È un piatto succulento, pieno di sapore e che si può dire piace a tutti, forse perché può avere una certa somiglianza agli stufati che vengono preparati in tutti i paesi

Potrebbero esserci leggere differenze nella preparazione di questo piatto tra le isole. Così a Tenerife in questo stufato ci sono i ceci mentre a Gran Canaria si aggiungono i fagioli. Ma in quasi tutte le case si prepara più o meno allo stesso modo, con patate, tagliatelle spesse, costolette, maiale, manzo e pollo.

Questo piatto succulento è un inno al piacere quando i termometri cominciano a scendere sulle isole. Quell'odore di stufato che permea la cucina fin dall'inizio mentre in sottofondo si sente un debole "chup-chup" è qualcosa che riporta molti di noi all'infanzia.

Di seguito vi daremo la ricetta del rancho delle Canarie in modo che possiate preparare questo delizioso piatto senza perdervi nulla. Naturalmente usate una pentola di buone dimensioni perché le quantità sono pensate per circa otto commensali o da ripetere il giorno dopo, che, come molti di questi piatti al cucchiaio, hanno un sapore migliore rispetto al giorno in cui sono stati preparati.

Ingredienti:

  • 300 g di ceci
  • da 3 a 5 l di acqua
  • 200 g de carne de vaca morcillo, aguja…
  • 1 costola di maiale
  • 4 patate medie
  • 100 grammi di tagliatelle spesse numero 4
  • 1 cipolla
  • 4 spicchi d'aglio
  • 5 o 6 cucchiai di polpa di pomodoro al naturale
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • ½ cucchiaino di grani di cumino
  • ½ bicchiere di vino bianco 50 g ca.
  • Qualche filo di zafferano
  • olio vergine d'oliva
  • Sale

Preparazione:

I ceci vanno messi a bagno almeno 8 ore prima o la sera prima. Si elimina l'acqua di ammollo e si lavano e scolano i ceci. Prendete una pentola capiente e versateci i ceci, aggiungete la carne di manzo e le costine, dai 3 ai 5 litri di acqua e sale. Chiudete la pentola e fate cuocere  fino a quando i ceci saranno teneri. In pentola a pressione ci vogliono  20 minuti  da quando inizia ad uscire il vapore. Se usate un calderone normale ci vorrà almeno  1 ora .

Nel frattempo prendete un'altra pentola e fatela friggere. Sbucciate e tritate l'aglio e fatelo rosolare leggermente con 3 o 4 cucchiai di olio. Successivamente aggiungere la cipolla tagliata a brunoise e farla soffriggere fino a renderla trasparente.

Aggiungete la paprika e fate rosolare a fuoco basso per mezzo minuto, mescolando continuamente. Aggiungete il cumino leggermente strofinato con le mani, il pomodoro schiacciato e il vino e lasciate ridurre un po' la frittura. Quando sarà pronto, toglietelo dal fuoco e mettetelo da parte.

Quando i ceci e la carne saranno pronti, separate la carne e tritatela. Con una schiumarola togliete i ceci e metteteli nel paiolo con il soffritto, aggiungete la carne tagliuzzata e coprite con il brodo di carne e di ceci.

Aggiungere le patate sbucciate e tagliate a quadrotti. Aggiungete qualche filo di zafferano e rimettete il tutto sul fuoco finché le patate saranno quasi pronte (circa 15 minuti).

Alla fine aggiungete le tagliatelle, che dovranno essere cotte un po' meno del tempo indicato sulla confezione e quando mancheranno un po' togliete lo spezzatino dal fuoco. Con il riposo e il calore finiranno la cottura.

Torna al blog
  • Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo fenomeno meteo

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

  • Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

  • Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a Tenerife

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

1 su 3