Spiagge piene, immagine dell'alta stagione nel sud di Tenerife

Spiagge piene, immagine dell'alta stagione nel sud di Tenerife

Il sud di Tenerife sta vivendo un grande momento turistico, visibile nelle immagini di tutti i giorni, a cui contribuisce il bel tempo, con spiagge piene di bagnanti, terrazze dove è difficile trovare un posto libero o scene meno amichevoli, come il traffico ingorghi sulla TF-1, nei principali centri turistici e relativi accessi.

Senza conoscere il bilancio che Ashotel farà in questi giorni, riguardo al Natale e le previsioni di prenotazioni per gennaio e febbraio, la sensazione su come sta andando l'alta stagione è positiva tra gli albergatori. Anche tra i consigli comunali, che, nel preludio alla Fitur, non nascondono la loro soddisfazione per il momento che sta attraversando il settore e per quello che si prevede nel breve e medio periodo.

 "Le previsioni sono buone, la domanda non diminuirà e ciò significa che continuiamo ad essere una destinazione attraente per i turisti di mezzo mondo", ha dichiarato Patricia Paulsen, assessore al turismo di Adeje, che ha sottolineato che "tutti gli studi e Le previsioni sembrano guardare favorevolmente al nuovo anno, sulla stessa falsariga con cui abbiamo chiuso il 2023; Questo ci trasmettono i principali operatori del settore”. Paulsen ricorda che Costa Adeje si impegna per un turismo di qualità, un profilo di visitatore che “non significa solo maggiori entrate, ma anche maggiore fidelizzazione”.

Da parte sua, Dácil León, assessore al Turismo di Arona, ha confermato che il comune ha già recuperato i dati di occupazione precedenti alla pandemia e ha evidenziato le “buone aspettative” per il 2024. L'assessore di Aronera ha precisato che gli ultimi dati disponibili in Consiglio Comunale, corrispondente al mese di novembre, sono “molto buoni”, con un aumento rispetto allo stesso mese del 2022 del 6,2% dei viaggiatori e del 7% dei posti letto occupati negli alberghi, prossimi al 75%.

 

“L’evoluzione è molto favorevole e vediamo che anche le presenze medie sono un po’ cresciute, ma non possiamo riposarci sugli allori né batterci sul petto, perché questo aumento di visitatori e di occupazione si ripercuote sui servizi e potrebbe generare un possibile collasso”, ha avvertito Dácil León.

L'ultimo rapporto dell'Osservatorio Smart per i prossimi mesi, elaborato dalla società di consulenza internazionale PwC e dalla Confederazione spagnola degli alberghi, prevede che il settore alberghiero manterrà il suo ritmo di ripresa quest'inverno grazie soprattutto alla domanda in rialzo sul mercato britannico che rappresenta il 43% del turismo internazionale.

Il rapporto sostiene che il miglioramento e la stabilizzazione dell’economia hanno permesso al settore di crescere, soprattutto grazie ai risparmi generati durante la pandemia. Tuttavia, lo studio avverte che le proiezioni indicano un aumento minore, che potrebbe limitare la capacità di viaggiare.
Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3