Tenerife chiude il 2022 con numeri non lontani da quelli del 2019

Tenerife chiude il 2022 con numeri non lontani da quelli del 2019

Se il 2022 ha lasciato un buon sapore in bocca al settore turistico, che attualmente sta vivendo la sua alta stagione alle Canarie, il nuovo anno inizia tra i dubbi generati dalla guerra in Ucraina, gli effetti dell'inflazione e la minaccia della recessione in Europa. Sebbene sia impossibile stabilire una previsione affidabile a medio e lungo termine, le cabine di tour operator, compagnie aeree e professionisti indicano una maggiore prevalenza di cieli sereni su nuvole scure. 

Le Isole Canarie hanno ricevuto più di 11 milioni di turisti fino a novembre, praticamente la metà a Tenerife. Il record rappresenta il 155% in più rispetto alla cifra accumulata dell'anno precedente. Tenerife e l'Arcipelago nel suo complesso guidano gli introiti del settore a livello nazionale, con oltre 15.700 milioni di euro. David Pérez, amministratore delegato del turismo di Tenerife,

“I dati di dicembre sono ancora da conoscere, a novembre 5,1 milioni di viaggiatori hanno soggiornato a Tenerife, solo un 3,5% in meno rispetto al 2019, prima della pandemia. Con un buon dicembre si dovrebbe chiuderr l'anno con 5,5 milioni, quindi non molto lontano dai 6,1 milioni del 2019, anno del grande record, ora comunque il successo si misura dalla diversificazione delle origini dei viaggiatori e, soprattutto, dalla spesa media effettuata a destinazione”.

Questi dati confermano che “Tenerife dispone di un impianto alberghiero moderno e molto rinnovato. L'isola è molto ben posizionata sul mercato, offre sicurezza e una moltitudine di esperienze che è forse il valore aggiunto meno conosciuto. I tour operator hanno stereotipato per decenni l'immagine della destinazione. Abbiamo effettuato sondaggi in Germania, Francia, Regno Unito e nella Penisola che indicano che il 35% degli intervistati prenderebbe in considerazione di venire a Tenerife. Questa è una destinazione che offre molto di più del sole e della sabbia. È lì che bisogna concentrare gli sforzi, dove abbiamo le migliori possibilità di attrarre viaggiatori di qualità, che non si misurano solo in base al potere d'acquisto, ma anche alla consapevolezza sostenibile, sempre più presente nei nostri visitatori, che vogliono vivere esperienze uniche”.

Torna al blog
  • Costa del Silencio proposte soluzioni al degrado del Paseo Marítimo

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

    Costa del Silencio proposte soluzioni al degrad...

    I residenti di Costa del Silenzio nel comune di Arona denunciano lo stato attuale preoccupante del Paseo Marítimo de Costa del Silencio . Il lungomare, uno dei gioielli turistici della zona, comincia a mostrare...

  • Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" stranieri

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

    Grazie a Sánchez si decuplicano gli "Okupas" st...

    I reati di usurpazione e violazione di proprietà commessi da stranieri hanno avuto un aumento allarmante dal 2018 , raggiungendo cifre che hanno già superato i 4.000 casi nel 2023. Si nota...

  • Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano questo venerdì

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

    Feste patronali di Granadilla de Abona iniziano...

    Granadilla de Abona si prepara ad iniziare le Feste Patrone del 2024 in onore di Sant'Antonio di Padova e di Nuestra Señora del Rosario . La programmazione degli eventi, guidata dall'Assessorato alla Cultura e Festival diretto da Francisco...

1 su 3