L'incendio di Arafo e Candelaria costringe all'evacuazione di 4 paesi

L'incendio di Arafo e Candelaria costringe all'evacuazione di 4 paesi

Nelle prime ore del mattino la piaga degli incendi ha nuovamente colpito Tenerife . Il Cabildo de Tenerife ha confermato lo scoppio di un incendio tra i comuni di Candelaria e Arafo , con l'evacuazione delle aree di Arrate, Chivisaya, Media Montaña e Ajafe. L'incendio è avanzato aggressivamente verso il crinale durante la notte , in una zona scoscesa di difficile accesso per le risorse del territorio.

Alla popolazione viene chiesto di astenersi dall'accedere agli altopiani di Tenerife, tanto meno nella zona dell'incendio. Il presidente del governo delle Isole Canarie, Fernando Clavijo , il presidente del Cabildo de Tenerife, Rosa Dávila e diversi responsabili tecnici hanno aggiornato la situazione dell'incendio dopo la sua prima notte.

Aggiorna . “L'incendio è divampato in una zona abbastanza complessa. Al momento Candelaria e Arafo sono i comuni colpiti ma potrebbero essercene altri. uno in coordinamento. Il posto di comando avanzato è stato allestito nel comune di Arafo, nella scuola Andrés Orozco. Com'era prevedibile, durante la giornata ci saranno altri sgomberi da effettuare".

Situazione incendi . "Bisogna essere prudenti nella diagnosi perché il fuoco è molto forte ed è in un luogo complicato. Si sta lavorando perché il fuoco non scenda nelle case, mentre al nord l'azione dei mezzi terrestri è molto complicato. Speriamo che i tagliafuoco e le strade ci aiutino nell'estinzione. Siamo in contatto a livello nazionale nel caso avessimo bisogno di ulteriore aiuto. Le prossime ore saranno molto importanti".

"La Guardia Civile sarà successivamente incaricata di indagare sulle cause dell'incendio, per le quali chiediamo prudenza. L'incendio è partito da diverse fonti".

 "Alle 23:30, l'incendio è stato dichiarato sul fronte che esisteva sull'autostrada Los Loros, sopra Chivisaya, con diversi tentativi. Per tutta la mattina presto, il Cabildo de Tenerife ha alzato l'incendio al livello 2 a causa della pendenza del luogo e la sua ubicazione, all'interno della Forest Crown".

 "Più di 50 soldati hanno lavorato durante la notte. I nostri elicotteri sono già operativi dalla mattina presto e diversi dal governo delle Isole Canarie. Più di 150 soldati stanno combattendo il fuoco durante la mattinata".

 "Chiediamo per favore di non accedere alla zona nord in nessun punto di Tenerife, tanto meno nella zona dell'incendio. Abbiamo chiesto a tutti i sindaci del nord di bloccare l'accesso alla montagna poiché è molto probabile che il il fuoco attraverserà la dorsale".

Zona colpital. "Dobbiamo stare ancora attenti perché non abbiamo i dati esatti, visto che sono stati presi prima ora. Dal satellite riteniamo che possano essere interessati oltre 300/400 ettari.

Torna al blog
  • Festa della birra a Los Cristianos domani.... e non solo

    Festa della birra a Los Cristianos domani.... e...

    Questo fine settimana il sud di Tenerife ospiterà una festa della birra. Domani, la baia di Los Cristianos ospiterà a partire dalle 12:00 il Son del Mar Beer Festival , un incontro ad ingresso gratuito in cui non...

    Festa della birra a Los Cristianos domani.... e...

    Questo fine settimana il sud di Tenerife ospiterà una festa della birra. Domani, la baia di Los Cristianos ospiterà a partire dalle 12:00 il Son del Mar Beer Festival , un incontro ad ingresso gratuito in cui non...

  • Il pellegrinaggio di fratello Pedro già più di mezzo migliaio iscritti

    Il pellegrinaggio di fratello Pedro già più di ...

    Il percorso del Camino del Hermano Pedro coprirà ancora una volta, come 17 anni fa, i quasi 19 chilometri che corrono tra Vilaflor e lo spazio religioso di La Cueva,...

    Il pellegrinaggio di fratello Pedro già più di ...

    Il percorso del Camino del Hermano Pedro coprirà ancora una volta, come 17 anni fa, i quasi 19 chilometri che corrono tra Vilaflor e lo spazio religioso di La Cueva,...

  • Le temperature diminuiscono di qualche grado oggi a Tenerife

    Le temperature diminuiscono di qualche grado og...

    Secondo l' Agenzia Meteorologica Statale (Aemet) , oggi 18 aprile alle Isole Canarie predomineranno nuvolosità elevata, temperature massime in diminuzione e venti leggeri da nord. In mare saranno da 1 a 3 variabili con brezze, tendenti...

    Le temperature diminuiscono di qualche grado og...

    Secondo l' Agenzia Meteorologica Statale (Aemet) , oggi 18 aprile alle Isole Canarie predomineranno nuvolosità elevata, temperature massime in diminuzione e venti leggeri da nord. In mare saranno da 1 a 3 variabili con brezze, tendenti...

1 su 3