Si lavora per consolidare il perimetro e reprimere ogni riattivazione.

Si lavora per consolidare il perimetro e reprimere ogni riattivazione.

L' incendio di Tenerife resta al livello 1 e sotto la gestione del Cabildo. Nel 14° giorno deIla sua attività, 20 persone restano ancora sfrattate (dall'altro ieri).

Un'operazione di 135 persone a terra e quattro elicotteri – due del Cabildo e due dello Stato – insieme al personale di coordinamento e logistica, hanno continuato a lavorare sull'emergenza, concentrando i lavori a La Matanza, Santa Úrsula, La Orotava e Guimar . L'obiettivo principale è consolidare il perimetro e reprimere ogni riattivazione.

Nelle prime ore dal lunedì al martedì si era nuovamente rotto il canale di Aguamansa , che rifornisce i comuni da Los Realejos a Santa Cruz de Tenerife. Il personale del canale, accompagnato dai membri del Consorzio dei Vigili del Fuoco di Tenerife e la supervisione del Consiglio Insulare dell'Acqua, ha completato la riparazione ed è ritornato operativo ieri a mezzogiorno.

Per quanto riguarda le 20 persone sfrattate a scopo preventivo e per facilitare gli sforzi di estinzione , la gestione dell'emergenza valuterà oggi la possibilità del loro ritorno alle proprie case. Inoltre, si continua a monitorare la qualità dell'aria, che durante la notte presentava valori elevati di particelle nella zona alta di La Orotava, anche se si sono attenuati con l'arrivo del giorno.

Divieto

Nei comuni di Güímar, Arafo, Fasnia, Candelaria, El Rosario, Tacoronte, El Sauzal, La Matanza de Acentejo, La Victoria de Acentejo, Santa Úrsula, La Orotava e Los Realejos, è vietato accendere fuochi nelle aree ricreative e transitare lungo piste e sentieri forestali, nonché la permanenza in montagna e l'accensione di fuochi all'aperto (falò, fornelli, barbecue, fornelli a gas); spettacoli pirotecnici e l'uso di macchinari e strumenti che provocano scintille. Né è consentito percorrere strade forestali per scopi ricreativi.

L'attività venatoria è vietata nei comuni colpiti dall'incendio, ad eccezione di Güímar e Fasnia.

Accesso

Restano chiuse le strade di accesso al Parco Nazionale del Teide attraverso La Esperanza (TF-24) e La Orotava (TF-21), così come la TF-523 (Subida a Los Loros) Gli accessi da Vilaflor (TF-21) e Chío (TF-38) sono aperti, ma solo fino alla Funivia.

Endesa

La filiale Redes di Endesa, e-distribution, ha sostituito trenta pali e tre chilometri di cavo intrecciato a bassa tensione che hanno subito danni irreparabili a causa dell'incendio di Tenerife, ha riferito la società in un comunicato. Ravelo, a El Sauzal, e Aguamansa, nel comune di La Orotava, sono i centri che hanno maggiormente richiesto il rinnovo di pali e cavi.

Torna al blog
  • Venti fino a 70 km/h sulle cime e nel sud-ovest a Tenerife

    Venti fino a 70 km/h sulle cime e nel sud-ovest...

    Secondo l' Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet), questo sabato alle Canarie ci saranno venti da nord-est fino a 70 km/h sulle cime e nel sud-ovest In mare ci saranno venti sulle coste nord-ovest e sud-est, nord-est  forza...

    Venti fino a 70 km/h sulle cime e nel sud-ovest...

    Secondo l' Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet), questo sabato alle Canarie ci saranno venti da nord-est fino a 70 km/h sulle cime e nel sud-ovest In mare ci saranno venti sulle coste nord-ovest e sud-est, nord-est  forza...

  • Addio al DNI per volare con Binter: arriva il riconoscimento facciale

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

  • Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate per 39 milioni di euro

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

1 su 3