Il castello di Tenerife che può essere affittato per eventi

Il castello di Tenerife che può essere affittato per eventi

La storia dei castelli di Tenerife è poco conosciuta. Esistono dei veri e propri gioielli che sono stati danneggiati dal passare del tempo, anche se alcuni di essi sono ancora maestosi. Il castello di Tenerife in questione, a Los Realejos , è stato testimone di alcuni degli eventi accaduti nel secolo scorso perché, curiosamente, la sua costruzione è recente.

È molto vicino all'autostrada TF-5, conosciuta come la "zona del Castello". Il suo costruttore fu lo scrittore e fondatore del primo giornale scritto in inglese in Spagna, The Tenerife News, Renshaw  Luis Renshaw, Conte di Orea, Cavaliere di Mantello e di Spada dei Santi Leone XIII e Pio X, Addetto dell'Istituto Imperiale di Londra, Cavaliere dell'Ordine di San Silvestro y de la Cruz e membro dell'Illustre Consiglio Araldico di Francia. La sua intenzione di costruire il castello aveva molto a che fare con il fatto che esso fungesse da chiaro simbolo del potere che deteneva.

Robert Holford Macdowall Bosanquet, uno scienziato inglese che fece fortuna grazie alla musica, acquistò il castello. Con lui vivranno il suo maggiordomo, Cecil Bishop, e Pedro Hernández e Vicente García, dipendenti del castello.

UNA SPIA NAZISTA VIVEVA NEL CASTELLO DI TENERIFE?

Senza dubbio, la storia più sorprendente del castello di Los Realejos ha a che fare con uno dei suoi abitanti, come ha citato Isidro Luis Felipe: “Durante la Seconda Guerra Mondiale, le Isole Canarie hanno svolto un ruolo strategico importante, quindi non sorprende che così tanti tedeschi e inglesi avevano i loro piani per invadere le isole. Un rapporto del dicembre 1940 del sottocomitato dell'intelligence del Regno Unito metteva in guardia sul processo di collaborazione tra Franco e Hitler in modo tale che il leader avrebbe mantenuto la neutralità della Spagna e Hitler avrebbe ottenuto il controllo della piattaforma logistica rappresentata dalle isole dell'Atlantico “.”

Quel rapporto “aggiunse che c’erano almeno 2.000 soldati nelle isole in attesa di istruzioni tra la popolazione tedesca altamente qualificata di quel tempo. Una buona parte di quei tedeschi, come dettagliato nel rapporto britannico, arrivarono nelle Isole in incognito in quello stesso 1940." secondo le stesse informazioni.

A quel tempo nel castello viveva Wilhem Von Weikman , un misterioso medico tedesco: “Avrebbe servito come console per il suo governo e negli anni che fu tra noi, fino alla fine della Grande Guerra, compì numerosi studi sulla storia dell'Isola .

l ricercatore e scrittore Alfonso Ferrer ha raccolto le testimonianze di uno degli eredi di Cecil Bishop, Antonio Maestre, per il quale c'erano diversi dettagli che lo portavano a pensare che quell'inquilino svolgesse attività alquanto sospette.

“All'inizio, come ricordano alcuni residenti dell'epoca, era un uomo che si vedeva raramente. Tuttavia, ha avuto molti visitatori. Ma la circostanza che sarebbe stata davvero rivelatrice coinvolgeva un suo cugino. A quanto pare, dalla zona dei banani che circonda il castello si può accedere al suo interno attraverso una porta segreta. È una specie di botola. Quando entrò nella proprietà, poté vedere una moltitudine di dispositivi radio e diverse antenne”.

A quanto pare, una volta abbandonato il Castello, i proprietari persero mobili di pregio, tra cui un organo realizzato dallo stesso Bosanquet.

IL CASTELLO DI LOS REALEJOS OGGI

Oggi il castello di Los Realejos può essere affittato per eventi, come i matrimoni. Con una superficie di 5.000 mq, dispone di giardini e terrazze e di una serie di sale con capienza fino a 250 ospiti.

Le sale interne del castello consentono di tutto, dalla cerimonia civile al ballo, fino al banchetto che si può anche spostare all'esterno se la festa lo richiede grazie alle sue grandi tende", si legge nel suo stesso sito web.

Torna al blog
  • Addio al DNI per volare con Binter: arriva il riconoscimento facciale

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

    Addio al DNI per volare con Binter: arriva il r...

    La compagnia aerea  Binter  ha lanciato un sistema di biometria facciale che faciliterà i processi di imbarco dei suoi passeggeri. Questa nuova funzionalità è del tutto volontaria e permette al viaggiatore di superare...

  • Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate per 39 milioni di euro

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

    Carnival 2024 di Tenerife ha generato entrate p...

    Il Carnevale di Santa Cruz de Tenerife 2024 ha battuto tutti i record e passerà alla storia come l'edizione più partecipativa tra tutte quelle che si sono svolte negli ultimi anni. Più di...

  • A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuvola nel pomeriggio

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

    A Tenerife tempo per lo più sereno, qualche nuv...

    L'  Agenzia Meteorologica Statale  (Aemet) annuncia cieli nuvolosi e temperature in diminuzione per questo venerdì alle Isole Canarie . In mare ci saranno venti forza 4 o 5 a nord-est, per poi aumentare a 5 o...

1 su 3