Babbo Natale porterà alle Canarie anche un cocktail di tempeste, neve e calima

Babbo Natale porterà alle Canarie anche un cocktail di tempeste, neve e calima

Non saranno solo doni e illusioni che Babbo Natale distribuirà il 25 dicembre nelle Isole; Questo Natale una tempesta carica di pioggia, freddo e neve raggiungerà anche le Isole Canarie . Un modo ideale per avvolgere le feste in un'atmosfera più invernale. L' Agenzia Meteorologica Statale (Aemet) prevede pioggia questa domenica nel nord delle isole occidentali; precipitazioni che si intensificheranno e generalizzeranno su tutto l'Arcipelago a partire da lunedì prima dell'arrivo di un temporale dal nord del pianeta.

Questo tumulto atmosferico avrà origine da una depressione isolata di alto livello (DANA) che si sta formando vicino alle Isole Canarie. Il 26, già trasformato in tempesta - quando colpirà la superficie - creerà un cocktail di instabilità segnato da forti piogge, un improvviso calo delle temperature e i primi fiocchi di neve dell'inverno su La Palma e Tenerife. Non sarà l'unica cosa, ci sarà anche un'intensa iniezione di calima a Lanzarote e Fuerteventura.

"È una situazione molto interessante", afferma David Suárez, delegato regionale dell'Aemet. Queste due circostanze, in linea di principio così opposte, si uniranno nelle Isole per l'azione della tempesta stessa. "DANA diventerà una tempesta per le isole occidentali, ma creerà anche un flusso da sud-est verso il continente africano che faciliterà l'ingresso della calima verso le isole più orientali", sottolinea lo scienziato. In linea di principio, questa struttura interesserà le Isole Canarie durante il 26 e si sposterà a sud nei giorni successivi, "cessando di interessare le Isole".

"E' un quadro coerente", ha sottolineato la portavoce di Aemet, Beatriz Hervella, che ha avvertito che nelle prossime settimane le piogge saranno abbondanti nell'Arcipelago. In particolare, durante la settimana avranno un'anomalia fino a 5 litri per metro quadrato , il che significa molta più pioggia del solito per le Isole.

L'instabilità si diffonderà dal 25 dicembre, giorno di Natale . Al risveglio, oltre ai regali sotto l'albero, guardando il cielo, i canari troveranno fitte nuvole grigie basse cariche di pioggia . Questo accadrà, almeno, nella provincia occidentale, poiché le isole orientali rimarranno inalterate da questa instabilità. La causa di questa situazione meteorologica sarà il fronte che "cadrà" da una tempesta che sta colpendo l'Irlanda. La struttura si sposterà da ovest a est delle isole, cambiando la massa d'aria tropicale in una più polare. Ciò porterà a forti piogge durante le ultime ore del giorno di Natale, a partire dalla Palma e raggiungendo gradualmente Gran Canaria.

Sarà il 26 dicembre , giorno festivo in più quest'anno per le Canarie, quando la tempesta interesserà interamente l'Arcipelago. L'Aemet prevede piogge abbondanti e un calo termico molto pronunciato. La minima sarà di 15 gradi e la massima di soli 21, ovvero quattro gradi in meno in media. Da ricordare che negli ultimi giorni la minima è stata di 18 gradi e la massima di 26. Il calo delle temperature favorirà anche la formazione di neve sulle cime di La Palma e Tenerife. Secondo Aemet, il livello della neve sarà compreso tra i 2.000 ei 2.200 metri

Torna al blog
  • Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo fenomeno meteo

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

    Cos’è la calima e cosa fare quando c'è questo f...

    Sempre più spesso, in questi ultimi mesi, le Canarie sono state investite da una massiccia irruzione di polvere sahariana che ha totalmente avvolto le isole Canarie. Questo fenomeno è conosciuto nell’arcipelago spagnolo,...

  • Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

    Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione ...

    L'Ospedale Quirónsalud Tenerife ottiene la certificazione UNE 179003, riconoscimento che premia il suo sistema di gestione dei rischi per la Sicurezza dei Pazienti. Questo accreditamento riconosce il lavoro svolto dal...

  • Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a Tenerife

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

    Pioggia e vento: ecco come sarà il tempo oggi a...

    Piogge e vento. Ecco come sarà il tempo questo giovedì alle Canarie , secondo l'Agenzia Meteorologica Statale ( Aemet ), che annuncia cieli nuvolosi al nord delle isole più montuose e probabili piogge deboli o moderate....

1 su 3